8 MARZO 2019 – comunicato della giornata

L’8 Marzo a Cosenza ci ha restituito e confermato la voglia delle cittadine e dei cittadini di mobilitarsi per scardinare quei rapporti di potere che si alimentano attraverso l’oppressione sistematica delle donne e delle soggettività non binarie. Il presidio in piazza XI Settembre è stata la dimostrazione della disponibilità alla lotta di diverse realtà, che sono intervenute per dichiarare guerra alla violenza di genere in tutte le sue forme. Abbiamo raccolto centinaia di firme per l’introduzione della pillola abortiva nell’azienda ospedaliera di Cosenza e siamo intervenute alla passerella istituzionale tenutasi al palazzo della Provincia per denunciare le reali condizioni del sistema sanitario calabrese. Siamo soddisfatte e rincuorate nel realizzare che la cittadinanza ha reagito alle nostre istanze rendendole una rivendicazione collettiva, che, se ben aderente al territorio, può liberarci tutt*. Il successo della giornata dell’8 Marzo è un passo in avanti ma, consce della lunga strada che dobbiamo ancora percorrere, vogliamo ribadire che la violenza di genere dev’essere contrastata e neutralizzata tutti i giorni, in ogni luogo che attraversiamo. Il percorso delle FEM.IN è appena iniziato ed è bene che chiunque ci voglia asservite e sottomesse cominci ad avere paura.

Sulle nostre vite decidiamo noi!

LINK VIDEO DEGLI INTERVENTI IN PIAZZA:

https://www.facebook.com/1185099501662003/videos/410303856371162/ https://www.facebook.com/Fem.in.cosentine.in.lotta/videos/358756228313260/

Scrivi una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *