DOMANI MATTINA A PIAZZA KENNEDY‼️ #JusticeForGeorge

Anche Cosenza scende in piazza! il 6 giugno alle ore 10:30 in Piazza J.F. Kennedy diamoci appuntamento per mostrare solidarietà e sostegno alle migliaia di manifestanti che chiedono giustizia per George Floyd e per le tantissime vittime Afroamericane del suprematismo bianco. Lanciamo un appello a tutte le forze antifasciste presenti sul territorio che vedono nelle…

‼️GIOVANNI DE ROSE: SESSISMO E MISOGINIA IN GIACCA E CRAVATTA‼️

Signor De Rose, intendiamo ringraziarla per le sue dichiarazioni ed intendiamo farlo perchè con le stesse ha reso palese ed evidente ai cittadini e alle cittadine di Cosenza quello che noi denunciamo da tempo.Non ci stupisce per niente il fatto che chi ricopre incarichi istituzionali abbia una mentalità così sessista e misogina e non ci…

TELEGRAM DICE NO AI LIBRI, SÌ AL REVENGE PORN (Progetto AZADI)

Il 28 aprile la guardia di finanza ha disposto il sequestro di una ventina di canali Telegram, accusati di distribuire gratuitamente ebook, testi universitari, giornali e riviste in pdf. La risposta della piattaforma – con sede a Dubai – è stata immediata e subito è stata disposta la chiusura dei canali sotto inchiesta. Ladenuncia è…

“Il rito virtuale dello stupro di gruppo” – DISTOPICAL N.4

‼️ È online il quarto numero di DISTOPICAL, aperiodico di controinformazione, autogestito e autoprodotto, a cura dei ragazzi e delle ragazze dell’ Aula studio liberata e Progetto AZADI ‼️ 👉 a pag. 10 il nostro articolo: “Il rito virtuale dello stupro di gruppo” ❗️ LEGGILO IN VERSIONE SFOGLIABILE SU:https://www.mokazine.com/read/aulastudioliberata/distopical-n–4—-aprile-2020 ❗️ SCARICALO E LEGGILO SU:https://drive.google.com/file/d/1T4xG3Qg3i2D0gq6TJADQqFiJfCMxu6ZB/view?usp=sharing

Violenza virtuale

🔴 Ci arriva l’ennesimo episodio di una ragazza vittima di violenza virtuale: anche questa volta abbiamo deciso di sostenere la decisione di denunciare pubblicamente quanto accaduto. 🔴 Desirè ha già segnalato la vicenda alla polizia postale: purtroppo però sappiamo che l’attività della polizia di stato lascia già largamente a desiderare per le questioni di violenza in carne…

IL RITO VIRTUALE DELLO STUPRO DI GRUPPO

“Raga chi ha 12enni?”“Ciao a tutti come faccio a stuprare mia figlia senza farla piangere?”“Chi vuole segarsi su mia cugina?”“Chi si sega per l’ultima volta sulla mia ragazza?”Questi sono alcuni dei messaggi che è possibile trovare nei gruppi Telegram intorno ai quali in questi ultimi giorni si è creato un grande clamore mediatico. Questo fenomeno…

CORONA VIRUS E VIOLENZA DI GENERE

Viviamo in un sistema che ci uccide, violenta e imprigiona ogni giorno: non ci basta compiangere le vittime di violenza sanitaria o domestica, non vogliamo più subire violenze sui posti di lavoro, per strada o sui social media, e non vogliamo fermarci e tacere neanche in piena pandemia! Che effetto ha la pandemia sulle donne…

SORELLA NON SEI SOLA

In un momento così critico per tutto il territorio nazionale, nel pieno di un’emergenza pandemica, le imposizioni del governo sono quelle di rimanere nella propria abitazione e limitare il più possibile le uscite e gli incontri con altre persone.Però, tra l’hashtag #andràtuttobene, i flashmob dai balconi e le prelibate pietanze postate sui social, per qualcuna ‘’casa’’…

LA VIOLENZA DI GENERE CI UCCIDE

Da Luglio 2018 ad oggi sono 126 le donne vittime di femminicidio in Italia. Nel 90% dei casi gli assassini sono mariti, ex compagni, fidanzati. Non è raptus omicida, né fatalità, sono uomini che pensano di trattarci come una loro proprietà. La violenza di genere ci annienta, non solo uccidendoci, ma limitandoci nell’accesso alla sanità…

Una sera possibile, in luoghi possibili. Dialoghi interiori di una donna possibile

Cammina dritta e decisa, sembrerai meno piccola.C’è uno che cammina dietro, legati una scarpa e fallo passare avanti.C’è uno che cammina verso di te, cambia strada.C’è uno che cammina davanti, non superarlo.Telefona a qualcuno (o fai finta di telefonare).Cambia marciapiede così eviti quel gruppetto.Metti su il cappuccio così non ti vedono bene.Non sederti in questo…