PROTESTIAMO TUTTE TUTTI PER LA SANITÀ PUBBLICA!

Da una settimana a questa parte in Calabria non abbiamo chi gestisce la sanità regionale. Cotticelli si è dimesso, Zuccatelli sembra non voler schiodarsi dalla poltrona, nonostante non si degni neanche di dire due parole alla stampa. Il Governo affronta la questione calabrese come un problema di equilibri politici di maggioranza e intanto in Calabria…

“I VIROLOGI SONO LA CODA DELLA CODA DELLA CODA DELL’AREA MEDICA”: L’ENNESIMA DICHIARAZIONE DI ZUCCATELLI RISALENTE A QUELL’INCONTRO PUBBLICO DEL 27 MAGGIO

“Che i politici abbiano affidato ai virologi il compito di guidare un paese è una cosa che solo in Italia succede”: non sono finite le perle che ci ha regalato il neocommissario Zuccatelli, sempre nell’ambito di quel famigerato incontro pubblico (a differenza di quello che ha erroneamente riportato B. Berlinguer ieri sera su rai3) del…

‼E’ UFFICIALE‼ ? ALL’ANNUNZIATA SI POTRA’ ABORTIRE FARMACOLOGICAMENTE

Questa mattina siamo state convocate dall’A.O. di Cosenza per incontrare il dott. Morelli, primario di ginecologia e ostetricia, il dott. Scarpelli, primario di neonatologia e la d.ssa Mazzullo, caposala del reparto di ginecologia. A distanza di un anno dalla nostra petizione e dopo mesi di mobilitazioni, striscioni, divulgazione in città, finalmente possiamo affermare ufficialmente che…

Un po’ di sessismo di bassissimo livello, grazie LaC News24!

Incredibile come nonostante la Santelli ci offra quotidianamente migliaia di motivi diversi per criticarla (vedi malagestione dell’emergenza, disorganizzazione del sistema sanitario, sostegno economico inesistente ai commercianti, nessuna sospensione di affitti e utenze per la Calabria, gestione clientelare della cosa pubblica), la satira vada a colpire sul suo essere donna. Ce l’avete francamente fatta a fette…

Fuori oggi lo Speciale Quarantena #03 della fanzine Lungi da Me – “DIARIO DI UNA VAGINA COSENTINA”

?All’interno trovate anche un nostro contributo scritto, “Diario di una Vagina Cosentina”, un racconto che attraverso un tono irriverente e sarcastico prova a raccontare l’indifferenza delle istituzioni regionali in merito alla riapertura di Ambulatori e Consultori. […]Un bel giorno, dopo l’ennesima mestruazione scassautero, la povera ragazza ha detto basta: ha telefonato direttamente al Consultorio per…

‼️GIOVANNI DE ROSE: SESSISMO E MISOGINIA IN GIACCA E CRAVATTA‼️

Signor De Rose, intendiamo ringraziarla per le sue dichiarazioni ed intendiamo farlo perchè con le stesse ha reso palese ed evidente ai cittadini e alle cittadine di Cosenza quello che noi denunciamo da tempo.Non ci stupisce per niente il fatto che chi ricopre incarichi istituzionali abbia una mentalità così sessista e misogina e non ci…

IDENTITÀ DI GENERE E ORIENTAMENTO SESSUALE NON SONO LA STESSA COSA (Progetto AZADI)

Ci arriva quest’indagine condotta da alcuni docenti di Psicologia afferenti al Dipartimento di Cultura, Educazione e Società dell’Università della Calabria. Oltre al sesso biologico, per compilare il questionario bisogna indicare la propria identità di genere: si può scegliere tra donna, uomo e “lgbt”. Il goffo e maldestro tentativo di essere inclusivi fa sorridere, ma fa…

TELEGRAM DICE NO AI LIBRI, SÌ AL REVENGE PORN (Progetto AZADI)

Il 28 aprile la guardia di finanza ha disposto il sequestro di una ventina di canali Telegram, accusati di distribuire gratuitamente ebook, testi universitari, giornali e riviste in pdf. La risposta della piattaforma – con sede a Dubai – è stata immediata e subito è stata disposta la chiusura dei canali sotto inchiesta. Ladenuncia è…